Accreditamento delle fattorie didattiche

fattorie-didattiche-lombardiaLo scorso 7 febbraio la Giunta regionale ha approvato, su proposta dell'assessore all'Agricoltura Gianni Fava, una prima revisione della Carta dei requisiti di qualità delle strutture didattiche elaborata di concerto con le Associazioni Agrituristiche e le Amministrazioni provinciali.

Principali modifiche 

Operatori: il corso abilitante all'attività passa da 120 a 90 ore, mentre il corso di aggiornamento passa da 30 a 24 ore, per chi non ha superato i primi tre anni di attività, e a 16 ore per le le attività che fanno didattica in fattoria da più di tre anni.

Limite massimo utenti giornaliero: è stato tolto il limite di 65 utenti al giorno, lasciando la determinazione delle soglie massime di accoglienza all'iniziativa degli imprenditori agricoli e alle reali capacità ricettive di ciascuna struttura, fermo restando che il rapporto tra docente e utenti non può scendere sotto la soglia di 1 a 30. 

Personale esterno: è data la possibilità all'agricoltore di avvalersi di personale esterno abilitato per il supporto all'attività didattica.

 

Scarica il Burl 

Joomla templates by a4joomla