Lettera di denuncia al Mipaaf sull'importazione di miele di provenienza cinese

Miele"Onorevole Ministro, la domanda netta globale di miele dal 2010 è cresciuta al ritmo di circa 20.000 tonnellate anno... " inizia così la lettera di denuncia del Presidente di Unaapi Giuseppe Cefalo indirizzata al Ministro delle Politiche Agricole e Forestali in merito all'importazione e commercializzazione sul mercato italiano ed europeo di miele cinese, "...che può essere definito miele secondo la normativa cinese, ma non secondo quella europea e secondo la definizione del Codex Alimentarius."

Unaapi sottolinea che la commercializzazione consapevole di qualsiasi prodotto alimentare, che non soddisfi gli standard previsti dalla norma, possa considerarsi frode alimentare e chiede al Ministro di attivare tutte le misure necessarie per porre fine a questa sleale pratica commerciale a difesa dei consumatori e dei produttori apistici.


Denuncia Unaapi a Mippaf miele cinese pag 1

Denuncia Unaapi a Mippaf miele cinese pag 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Joomla templates by a4joomla